< torna ai prodotti
No items found.

Poggio Diamante 2018

Chianti Rufina Riserva

Il vigneto Poggio Diamante, scoperto da Marie de Labrugiere fu piantato per la prima volta nella metà dell’’800. Da questo la giovane vedova Gondi produceva un vino di grande struttura e carattere che si contraddistinse all’expo di Parigi nel 1889. Questo vigneto reimpiantato da Bernardo Gondi nel 2000 da sempre vigneto principale per il Villa Bossi, altro gemma del Chianti Rufina. I diversi cloni di Sangiovese del vigneto donano a questo vino grande eleganza e carattere.

Terroir:
Terreni galestrosi e argillosi con sedimenti calcarei
Uvaggio
Sangiovese
Tipologia di allevamento
Cordone speronato
Grado alcolico
14%
Potenziale di invecchiamento
25-30 anni a seconda dell’annata
Formati
0,75 lt
1,5 lt
3 lt
Premi
Acquista qui

Vendemmia e andamento climatico

Climaticamente perfetto è stato il 2018, con buone piogge invernali, una mite primavera; il periodo della vendemmia è stato perfetto. La qualità delle uve raccolte e portate in cantina è stata di grande livello. Le uve sono state raccolte manualmente ai primi di ottobre.

Fermentazione e vinificazione

Fermentazione avviene in tino d’accaio 50 hl, ad una temperatura controllata da una macchina di refrigerazione malolaticca.

Affinamento

In botte da 20 hl di rovere austriaca per 18 mesi, successivamente 6 mesi in barrique di secondo passaggio e 6 mesi di bottiglia.

Note organolettiche

Il Poggio Diamante 2018 è di colore rosso rubino intenso e brillante con lievi riflessi granati. Grande impatto olfattivo con note fruttate e floreali, tra cui la rosa, frutta di sottobosco macerata come la fragolina ed il ribes anche note di ciliegie. Sopraggiungono note di spezie dolci come la vaniglia, chiude con note di cuoio, cioccolato e tabacco. In bocca oltre alle note già percepite all’olfatto, vi è una spinta fresca che ricorda note agrumate come il tarocco, ribes rosso chiude con lievi note di liquerizia. un vino elegante e di personalità con un tannino ben integrato e setoso!

Temperatura di servizio e bicchiere

La temperatura di servizio consigliata è tra 16 - 18 C°. Il bicchiere da utilizzare per questo vino è il tulipano.

Abbinamento

Carni rosse, umidi, arrosti, cacciagione anche di penna, formaggi invecchiati e maturi

Area di produzione

Vigneto Poggio Diamante, ad un’ altitudine di circa 250 metri s.l.m. Con esposizione a sud e in collina, in 2.6 ha di Sangiovese.

scopri la tenuta
No items found.
< torna ai prodotti

Correlati

No items found.