Terroir – il Chianti rufina

terroir-rufina
marzo 6, 2017

L’area del Chianti Rufina, è famosa fin dall’epoca degli etruschi, i castelli e le pievi ne arricchiscono il panorama di questa splendida area alle porte di Firenze. In particolare il Vino in quest’area ne fa da re, infatti le prime testimonianze storiche dei vini dell’odierno Chianti Rufina, risalgono ai primi anni del XV secolo. Nel Read More…


“Il Bando dei Vini di Cosimo III”, 300 anni della tutela vitivinicola del Chianti Rufina

bando
luglio 18, 2016

Il 24 settembre 2016, si festeggerà i 300 anni dal decreto con cui Cosimo III istituì le prime denominazioni territoriali del vino, i primi controlli di qualità e garanzia per il consumatore. Una certificazione DOC ante litteram. Non esistono altri territori oltre agli altri 3 citati nel Bando che sono il Chianti Classico, il Carmignano Read More…


L’olio, la dieta mediterranea

olio-e-dieta-mediterranea
febbraio 12, 2015

L’olio, la dieta mediterranea L’olio d’oliva, i cereali, le leguminose, gli ortaggi, la frutta fresca e il vino sono da millenni i pilastri su cui poggia l’alimentazione dei popoli affacciati sul Mar Mediterraneo. Centinaia sono gli studi che, hanno analizzato ed esaltato le benefiche proprietà della dieta mediterranea. La cucina italiana è di origine prevalentemente Read More…


Michel Eyquem de Montaigne e il vino Trebbiano dei Gondi

Montaigne e il vin santo
febbraio 12, 2015

Michel Eyquem de Montaigne (Bordeaux, 28 febbraio 1533 – Saint-Michel-de-Montaigne, 13 settembre 1592) fu un filosofo, scrittore e politico francese. Tra i suoi scritti più importanti si annovera: “Du Voyage de Michel de Montainge en Italie”, lo scrittore in questo trattato ricorda come nell’estate del 1580 venne accolto in Palazzo Gondi, dopo aver assistito ad una festa in Piazza Signoria. Lo scrittore rimase entusiasta sia dell’ospitalità della Read More…


Le origini di Laudemio

foto per laudemio
febbraio 12, 2015

In epoca medievale con il nome Laudemio si indicava il la parte migliore del raccolto riservata al proprietario delle terre, il cui nome è da allora sinonimo di pregio e qualità. Oggi il marchio Laudemio è ambasciatore sulle tavole degli intenditori di tutto il mondo della grande arte olearia della Toscana e dei suoi capolavori. Read More…


Il Chianti Rufina e la Val di Sieve

immagine chianti rufina
febbraio 12, 2015

La Tenuta Bossi, di proprietà della famiglia Gondi sin dal 1592, è famosa fin dal rinascimento per il suo vino. Infatti è situata sulle boscose colline a Nord-Est di Firenze, nel cuore del “Chianti Rufina”, zona vitivinicola famosa fin da quel periodo. Le prime testimonianze storiche dei vini dell’odierno Chianti Rufina, risalgono ai primi anni Read More…


Una poesia in pietra: Palazzo Gondi (pensieri sciolti)

poesie-pietra
febbraio 12, 2015

Il senso della vita si fonda sull’ esperienza della realtà. E’ da questo processo che trae alimento il vissuto di ogni individuo, ma gli esiti possono essere i piu’ diversi, se non opposti. Un’ esperienza può infatti costituire occasione di rinnovamento oppure scadere a processo ripetitivo, secondo il grado di coinvolgimento che ad essa viene Read More…


Giuliano Gondi Banchiere e Battiloro

giuliano-gondi
febbraio 2, 2015

Abbiamo solo un ritratto di Giuliano Gondi dipinto da Tommaso Redi (1665-1726) a cui nel 1711 fu commissionato un dipinto per il salone di Palazzo Gondi .Risulta da un libro di conti, di Vincenzo Gondi, 1699 al 1724, scomparso dopo il furto, che Tommaso Redi si ispirò al ritratto di Giuliano Gondi dipinto a fresco Read More…


Volmiano e Niccolò Cerretani, cugino della Gioconda

volmiano-gioconda
febbraio 2, 2015

La torre di Volmiano fu ampliata dalla famiglia Cerretani, nel 1400, quando il loro Castello di Cerreto Maggio bruciò. I Cerretani, prima “de Cerreto,” erano una ramo di una antica famiglia senese stabilitosi a Firenze nel 1180. Nella dichiarazione catastale dell‘anno 1427 di Paolo di Niccolò Cerretani , abitante nel quartiere di San Giovanni, Gonfalone Read More…


Sorbetole, da Martelli a Medici e infine i frati Carmelitani

sorbetole
febbraio 2, 2015

Uno dei poderi più belli della Fattoria di Volmiano è Sorbetole. La Torre di Sorbetole, nel 1427 era abitata da Brunetto di Meglio e la sua famiglia . Nel 1502 i suoi discendenti vendettero per 627 fiorini d’oro grossi, la casa-torre ed il podere, al nobile fiorentino Piero di Braccio Martelli. La famiglia fiorentina Martelli Read More…